Recogniform - Tecnologie di riconoscimento ottico

 

Go to the International website


 

Luxottica

 

Realizzazione grafica e lettura ottica schede monitoraggio fermi macchina e scarti in produzione.

  download brochure in formato.pdf


L'azienda
Luxottica è azienda leader in ambito mondiale, che produce e commercializza occhiali. La sua sede centrale è ad Àgordo, provincia di Belluno, in Italia. L'azienda viene fondata ad Àgordo nel 1961 da Leonardo Del Vecchio, giovane incisore milanese. La zona del bellunese, dove ancora risiedono i principali impianti produttivi, si trova al centro del cosiddetto distretto di eccellenza dell'ottica italiana, di cui nel tempo l'azienda ha finito per diventare il simbolo. Numero 1 al mondo per produzione di occhiali, con un fatturato previsto superiore ai 5 miliardi di euro all'anno, e una produzione pari a circa 1 milione di montature alla settimana, Luxottica è quotata alla Borsa di New York dal 23 gennaio 1990 con la sigla LUX, e fa parte dell'indice S&P/MIB della Borsa di Milano. Gli stabilimenti produttivi italiani sono a: Agordo (BL) - Sedico 1 (BL) - Sedico 2 (BL) - Cencenighe (BL) - Gazzada (VA) - Lauriano (TO) - Pederobba (TV) - Rovereto (TN).

L'azienda da anni fa una campagna meritoria nei confronti dei paesi del terzo mondo, attraverso la fornitura gratuita di occhiali a popolazioni poverissime, che altrimenti non avrebbero la possibilità di acquistare gli occhiali stessi.

 

Problema
La necessità di tenere sotto controllo la produzione, al fine di oggettivare e monitorare i fermi macchina e gli scarti di produzione, richiede la raccolta di un numero consistente di informazioni che spesso sono disponibili sono in via cartacea: si tratta di moduli che vengono compilati direttamente dall'operatore preposto alla macchina e che vengono successivamente codificati e registrati in archivio, al fine di consentirne l'elaborazione. L'analisi di tutte le informazioni connesse alla opertività della macchina, agli eventuali stati di fermo ed alle relative causali è fondamentale al fine di monitorare la produzione ed adottare tutte le eventuali misure correttive. Spesso, però, il numero di tali moduli e la quantità di informazioni è tale che effettuarne manualmente il data entry nel sistema informativo significa dover impiegare a tempo pieno diverse risorse umane, con costi altissimi e con un tempo di attesa troppo elevato: in caso di problemi/ritardi/anomali in produzione, ogni secondo di ritardo significa perdita di efficienza produttiva e quindi perdita di denaro.

 

 

 

Soluzione
La soluzione proposta è stata la lettura ottica automatica dei moduli cartacei appositamente progettati a tal scopo. Il software utilizzato è stato
Recogniform Workgroup Reader, che consente la lettura ottica di moduli fronte/retro di qualunque tipo, con acquisizione diretta da scanner automatici, elaborazione batch non presidiata, validazioneinterattiva anche da postazioni multiple in caso di elevati picchi di lavoro,ed output dei dati da analizzare sul database aziendale. I moduli sono stati progettati usando l'apposito pacchetto Recogniform Form Designer, che ha consentito di ottimizzarne la lettura ottica e rendere i campi perfettamente leggibili dai nostri motori OMR, ICR e BCR. L'utilizzo della versione Workgroup (architettura distribuita client/server) ha consentito l'utilizzo di un unico server di riconoscimento presso la sede centrale, dislocando fisicamente le postazioni di acquisizione/correzione rpesso i singolli stabilimenti/reparti. In questo modo ogni stabilimento è sostanzialmente autonomo, sia per quanto riguarda la fase di invio che di validazione del dato estratto, pur mantenendo un'unica macchina server presso la centrale operativa di Agordo. La velocità ILLIMITATA dei motori di riconoscimento Recogniform permette infatti che un modulo venga letto in meno di un secondo, consentendo di fatto una fruibilità dei dati riconosciuti pressochè istantanea ed immediata. L'utilizzo prevalente di caei motori OMR e BARCODE ha reso poi la correzione un'eventualità quanto mai remota: solo in caso di errore di compilazione, infatti, i moduli vengono proposti all'operatore per una veloce ed intuitiva correzione a video.

 

Vantaggi
Il vantaggio è stato duplice, riduzione delle risorse umane necessarie a trasformare in formato elettronico elaborabile i dati presenti sui moduli, insieme ad una maggiore tempestività di raccolta delle informazioni, con conseguente riduzione dei tempi di analisi ed intervento. L'archiviazione ottica e non più fisica delle immagini, inoltre, consente anche un notevole risparmio di spazio in merito alla conservazione dei moduli, oltre a consentirne un tempo di ricerca pressochè istantaneo qualora ne sia necessario il reperimento.

I marchi esposti appartengono ai legittimi proprietari.


Per i prodotti e i servizi di Recogniform Technologies
clicca qui
Per ulteriori informazioni usa la pagina dei contatti.


© Recogniform Technologies S.p.A. - P.IVA IT02376980781 - Tutti i diritti sono riservati