Recogniform - Tecnologie di riconoscimento ottico

 

Go to the International website


 

lettura ottica modulo richiesta carta fedeltà

 

 

OLIVETTI S.p.A.

 

Utilizzo dei motori OCR-A, OCR-B, CMC7, E13B e BCR per dispositivi Olivetti PR2 Scanner

 

 

L'azienda
Olivetti
è oggi una delle aziende italiane leader nel mondo nel settore dell'Information Technology. Ha alle spalle una storia di ricerca e innovazione lunga quasi un secolo e dall’agosto 2003 fa parte del gruppo Telecom Italia. Ha 5 poli di ricerca in Italia e in Svizzera, 4 impianti produttivi e vanta una presenza commerciale internazionale in 83 paesi nel mondo, per un totale di 1.755 dipendenti.

Problema
Sia in ambito bancario che postale in applicazione di front office (sportello) l'Olivetti propone l'utilizzo di uno speciale dispositivo formato da scanner e stampante insieme (Olivetti PR2 Scanner), in grado sia di effettuare la scansione del documento
sia di stampare su di esso determinate informazioni.

 

Per estrapolare i dati da passare al sistema informativo centralizzato (codelines di bollettini, assegni, libretti postali, ecc.), è necessario utilizzare dei motori di riconoscimento specifici in grado di garantire costantemente affidabilità, sicurezza e stabilità. Tali dati però non solo non risultano distributi uniformemente nei vari documenti in input, ma il font varia anche all'interno del documento stesso. E' facile comprendere come il riconoscimento a mezzo hardware risulti estremamente proibitivo, in quanto l'uso di una testina di riconoscimento fissa non è in grado di valutare l'esistenza delle codelines se non di un certo tipo e in determinate posizioni predefinite. D'altro canto è impensabile attuare un processo manuale di estrapolazione dei dati, vista l'ingente quantità e l'esigenza di garantirne la massima accuratezza. Basti inoltre pensare che ogni sportello effettua ogni giorno centinaia di operazioni anche molto diverse tra loro, pertanto l'affidabilità e la robustezza del sistema devono scongiurare del tutto eventuali blocchi o inceppamenti della macchina, oltre a garantire la massima affidabilità trattandosi di operazioni aventi ad oggetto per lo più somme di denaro.

Soluzione
La soluzione proposta è stata l'utilizzo dei nostri motori di riconoscimento
OCR-A, OCR-B, CMC7, E13B e BCR. Questi motori lavorano direttamente sull'immagine acquisita dal dispositivo, consentendo di superare tutti i limiti derivanti dall'utilizzo di testine di riconoscimento. Lavorando sull'immagine via software anziche hardware è possibile acquisire le codelines presenti su tutta la dimensione del documento, siano esse OCR-A, OCR-B, CMC7, E13B o BCR: il tutto con la massima accuratezza, velocità e stabilità. E' stato inoltre realizzato il driver TWAIN per poter utilizzare l'Olivetti PR2 Scanner con qualsiasi applicazione Windows esistente in grado di acquisire immagini da una sorgente TWAIN.

Vantaggi
Attraverso l'utilizzo dei nostri motori di riconoscimento
OCR-A, OCR-B, CMC7, E13B e BCR è possibile attuare il processo di riconoscimento in modo veloce, pratico e accurato, consentendo una drastica riduzione dei costi e dei tempi, garantendo altresì la massima sicurezza circa l'affidabilità dei dati estratti. Inoltre è possibile effettuare eventuali upgrade senza necessità di sostituire e/o acquistare componenti hardware aggiuntivi, evitando così di accollarsi costi elevati molto ricorrenti quando si utilizza una tecnologia hardware-based. Con il driver TWAIN per Olivetti PR2 Scanner sono stati risolti tutti i problemi di compatibilità con ogni applicazione Windows esistente.

I marchi esposti appartengono ai legittimi proprietari.


Per i prodotti e i servizi di Recogniform Technologies
clicca qui
Per ulteriori informazioni sulla società usa la pagina dei contatti.


© Recogniform Technologies S.p.A. - All rights reserved