Recogniform - Tecnologie di riconoscimento ottico

 

Go to the International website


 

lettura ottica modulo richiesta carta fedeltà

 

 

Poste Italiane S.p.A.

 

Lettura ottica bollettini postali presso postazioni self-service

 

L'azienda
Il Gruppo Poste Italiane, oltre a garantire il servizio universale postale, è in grado di offrire prodotti e servizi integrati di comunicazione, logistici e finanziari su tutto il territorio nazionale. Fanno parte del gruppo Poste Italiane SpA le società SDA, operatore nazionale nel settore del corriere espresso; Postel, leader di mercato nel campo dei servizi di posta elettronica "ibrida"; Poste Vita, che opera nel mercato delle polizze vita ; Postecom che sviluppa e gestisce i servizi online; BancoPosta Fondi SGR che gestisce i fondi comuni di investimento.

Problema
Quante volte ci è capitato di trascorrere minuti e minuti di attesa in fila all'ufficio postale? Quante volte siamo stati costretti a perdere buona parte del nostro tempo per pagare un semplicissimo bollettino postale, magari di pochi euro?  Uno dei disagi per antonomasia, la "famigerata" coda alle poste, sembra destinata a rimanere solo un brutto ricordo. Attraverso la realizzazione di totem, ovvero di postazioni self-service presso le quali pagare a mezzo bancomat o carta di credito i bollettini postali, è possibile evitare le lunghe attese e fare tutto da sè. Ciò avviene attraverso la lettura ottica dei bollettini, siano essi totalmente precompilati o anche quando parzialmente prestampati con inmporto scritto a penna. Per estrapolare i dati è necessario utilizzare dei motori di riconoscimento specifici in grado di garantire costantemente affidabilità, sicurezza e stabilità. E' facile comprendere come il riconoscimento a mezzo hardware non sia possibile, in quanto l'uso di una testina di riconoscimento fissa non è in grado di leggere campi in formato ICR. Bisogna considerare inoltre che ogni giorno vengono effettuate migliaia di operazioni, pertanto l'affidabilità e la robustezza del sistema devono scongiurare del tutto eventuali blocchi o inceppamenti della macchina, oltre a garantire la massima affidabilità trattandosi di operazioni aventi ad oggetto somme di denaro.

Soluzione
La soluzione proposta è stata l'utilizzo del nostro
motore di riconoscimento ICR integrato, in questa prima fase, in circa 700 installazioni dislocate su tutta la penisola. Questo motore è basato su una rete neurale artificiale e sulla logica fuzzy e lavora direttamente sull'immagine acquisita dal dispositivo: il tutto con la massima accuratezza, velocità e stabilità; è indipendente dalla dimensione dei caratteri da acquisire e può leggere ogni tipo di testo manoscritto: incasellato e non incasellato.

Vantaggi
Attraverso l'utilizzo del nostro
motore di riconoscimento ICR è possibile attuare il processo di riconoscimento in modo veloce, pratico e accurato, consentendo la riduzione dei tempi di attesa per l'utente, costi di gestione inferiori per l'azienda, e garantendo altresì la massima sicurezza circa l'affidabilità dei dati estratti. Ulteriore vantaggio per Poste Italiane: all'utente rimane la ricevuta, mentre all'ufficio postale un'immagine digitale del bollettino, evitando così la necessità di un archivio cartaceo. Il personale può quindi dedicare più tempo e attenzione alle attività di consulenza, lasciando al self service le operazioni più semplici e meccaniche.

I marchi esposti appartengono ai legittimi proprietari.

Per i prodotti e i servizi di Recogniform Technologies clicca qui
Per ulteriori informazioni sulla società usa la pagina dei contatti.


© Recogniform Technologies S.p.A. - P.IVA IT02376980781 - Tutti i diritti sono riservati